Home

Amilca Ismael

Amilca Ismael è nata a Lourenço Marques attuale Maputo in Mozambico e dal 1986 cittadina italiana per matrimonio.

Nel 2008 segna l’esordio in campo letterario con il romanzo “La casa dei ricordi” e nel 2010 pubblica il secondo romanzo “Il racconto di Nadia”, nel 2014 pubblica il terzo romanzo “Effimera libertà“

L’autrice ha collezionate interviste su molte testate giornalistiche e radiofoniche a livello, nazionali e internazionali e diverse apparizioni televisive. E’ stata ospite di Licia Colò su RAI 3 nel corso del programma ‘Alle falde del Kilimangiaro’. I romanzi sono state consigliati da Maria Grazia Capulli nella rubrica Achab libri TG2 e da Vladimir Luxuria alla Fiera del libro di Torino e Roma.

Nel 2010 a Catania vince il premio letterario DONNA SEMPLICEMENTE DONNA nell’ambito della giornata mondiale contro la violenza alle donne.

Nello stesso anno riceve dall’Università della Pace nella Svizzera Italiana il PREMIO INTERNAZIONALE DONNA DELL’ANNO ” Per impegno Sociale” e nel 2011 a Napoli vince il premio per i DIRITTI UMANI.

Nel 2012 riceve a Milano Gran Riconoscimento e Merito della Giuria al premio Internazionale di Poesie e Narrativa “L’INTEGRAZIONE CULTURALE ATTRAVERSO LA LETTERATURA”

Socio onorario Kiwanis “SERVING THE CHILDREN OF THE WORD”

Membro del “NUCLEO ACADEMICO DE LETRAS E ARTES DE LISBOA“

Membro onorario “CIRCULO DE ESCRITORES MOCAMBICANOS NA DIASPORA“

Membro consigliere LITERARTE – ASSOCIACAO INTERNACIONAL DE ESCRITORES E ARTISTAS – DO BRASIL

Tutte le opere sono tradotte in lingua portoghese

Annunci